Un aperitivo in compagnia dei macchiaioli al museo Poldi Pezzoli

NESSUNA VISITA ATTUALMENTE IN PROGRAMMA

Scrivici e chiedici di riprogrammare questa visita!

Al nome di Giacomo Jucker (1883-1966) ‒ e della moglie Ida Saibene (1890-1963) ‒ è legato il collezionismo di opere d’arte del secondo Ottocento italiano, in particolare dei Macchiaioli.
La raccolta, ricomposta dopo quarant’anni, è di nuovo visibile al grande pubblico. Si tratta di una raccolta eccezionale, in cui sono rappresentati con opere di grande qualità e importanza tutti i maggiori esponenti della scuola dei Macchiaioli e in cui spiccano in particolare, i magnifici nuclei di dipinti di Giovanni Fattori e di Silvestro Lega.

Non perdetevi le raffinatezze di Fattori: viali assolati, pagliai, cavalli, il ritratto di Silvestro Lega che dipinge sugli scogli ..

Mostra terminata

Inviami una notifica quando questa guida sarà disponibile:

Torna su