Atmosfere natalizie tra i borghi piacentini!

Prezzo € 70
Durata 
In giornata

Luogo
incontro
Linea rossa M1 Pagano, dai tornelli della metro, prendere l'uscita via del Burchiello - Via Pagano, Milano - Appuntamento 10 minuti prima dell'orario della partenza.

Il pagamento della quota può essere effettuato anche tramite bonifico.

Data

Gli splendidi borghi piacentini

Cominceremo dall’incantevole borgo di Grazzano Visconti, un’utopia nata dal sogno di un uomo, il Duca Giuseppe Visconti di Modrone. Nessun falso storico o imitazione, ma la vera e propria creazione di un luogo perfetto dove i vantaggi dell’epoca moderna si univano a quelli del Medioevo. Un uomo speciale, oggi lo definiremmo visionario: ricco di interessi e molto colto, grande appassionato di musica e sostenitore del Teatro alla Scala, nonché abile pittore. Fece costruire il Castello nel 1395 come dono per la sorella Beatrice, andata in sposa ad un nobile di Piacenza.

Oltre al Castello, nel borgo si trovano abitazioni e molti edifici dedicati ad insegnare agli abitanti tutti gli strumenti utili a vivere una vita serena e dignitosa: l’asilo per i bambini, la scuola di formazione professionale artigianale per giovani e adulti, il teatro. Ad impreziosire l’atmosfera, l’allestimento di colorate bancarelle natalizie, tra artisti e artigiani, luci e addobbi. 

Dalla fertile pianura alle verdeggianti colline, vi conquisteranno le imprese e gli amori di alcune tra le più illustri e blasonate dinastie italiane tra le quali Pallavicino, Scotti, Visconti.

Scopriremo il borgo di Castell’Arquato che con la sua rocca disegna uno scenario da fiaba, dove le torri sfiorano il cielo, il fossato racconta le battaglie passate e i mattoni lo dipingono come uno tra i borghi più belli d'Italia. A vederla, la Rocca Viscontea di Castell'Arquato, maestosa ed elegante, si pensa subito a quanti passi, quante mani, quante vite ne avranno attraversato le stanze, toccato i mattoni, brandito le armi o conquistato le dame, nei suoi oltre seicento anni di storia. Le sue merlature svettano nel cielo piacentino, e ancora oggi raccontano vicende di un passato glorioso, in cui queste terre erano il ricco possedimento di una delle famiglie più potenti dello Stivale: i Visconti, che le avevano conquistate dagli Scotti.

Per terminare, uno sosta nella caratteristica Vigoleno, caratterizzata dall’eleganza delle sue forme. Imponenti le mura merlate, percorse in parte da un panoramico camminamento di ronda, dove spicca la mole del mastio. 

Itinerario

MATTINA
Ore 8.00 Partenza dal parcheggio dei pullman della linea rossa M1 PAGANO (dai tornelli della metro prendere l'uscita Via Del Burchiello - Via Pagano) 
Ore 9.45 circa Arrivo a Grazzano Visconti e visita del Borgo 
A seguire trasferimento a Castell’Arquato e visita della Rocca Viscontea 
Pranzo libero a Castell’Arquato
POMERIGGIO
Visita della Collegiata di Santa Maria Assunta, chiesa di origine altomedievale che domina con il suo imponente gruppo absidale l'intera piazza di Castell'Arquato
Trasferimento a Vigoleno e passeggiata sul cammino di ronda del Castello
17.00 circa Partenza per Milano
18.45 circa arrivo a Pagano

ATTENZIONE: L’ORARIO DI RIENTRO È INDICATIVO, NON POTENDO PREVEDERE SITUAZIONI DI TRAFFICO INTENSO O INCIDENTI. VI PREGHIAMO DI TENERNE CONTO. GRAZIE.

Informazioni sulle quote

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:  € 70

LA QUOTA COMPRENDE:
- Trasferimento in pullman Gran Turismo 
- Guida culturale per l'intera giornata
- Ingresso e visita guidata alla Rocca Viscontea di Castell'Arquato
- Offerta alla Collegiata di Santa Maria Assunta
- Biglietto di ingresso per il giro sulle mura del Castello di Vigoleno
- Auricolare per una fruizione ottimale della visita

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Tutto ciò che non è specificato nella quota comprende.

Modalità di iscrizione e pagamento

Pagamento on line: cliccare il  tasto ACQUISTA ORA su questa pagina.
Pagamento tramite bonifico: inviare una mail a info@miguidi.it.
Le prenotazioni devono pervenire entro 30 giorni prima della data della visita, salvo esaurimento posti.
Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento/necessità all'indirizzo mail info@miguidi.it

Termini di cancellazione delle prenotazioni

Fino a 40 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Nessun rimborso oltre ai termini sopra indicati. Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.
I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione meteorologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.
Grazie per la collaborazione! Vi aspettiamo.

Torna su