Milano Weekend: il fine settimana a Milano

Cosa fare il weekend a Milano

WEEK-END E VIAGGI (7)

PADOVA, LA CITTÀ CHE "SPRITZA"

Una città che "spritza": questo è Padova. Culla delle arti, come la chiama Shakespeare nel La bisbetica domata, è da sempre città viva, simpatica e... frizzante. Ma soprattutto giovane: sì perché a Padova, tra uno spritz e l'altro, si frequenta l'Università, quella in cui Galileo insegnò per un decennio, quella dove si è laureata la prima donna della storia, quella dove ancora oggi c'è, omaggio alla scienza e al desiderio di conoscenza, il più antico teatro anatomico in legno, perfettamente conservato! Una città che ti accoglie chioccia sotto i suoi portici, tanti, lunghi, ininterrotti, che ti conducono da una parte all'altra e non te ne accorgi, preso come sei a guardarti intorno: una piazza, i Signori, un'altra, le Erbe, un cantone, al Gallo, un caffè, il Pedrocchi, che una volta non chiudeva mai le porte! E poi il ghetto, la basilica del Santo, che protegge e veglia su tutti, il Prato della Valle, che di erba non ne ha! Ma Padova è per noi, soprattutto, Giotto. Padova è gli Scrovegni, è quella rivoluzione dell'arte che si opera, come un miracolo, all'inizio del Trecento. E non lo lascia più. Il battistero, l'oratorio di San Giorgio, il palazzo della Ragione: il nostro viaggio sarà come un'immersione dentro quella nuova lingua, parlata per la prima volta dopo l'antichità in modo così semplice e chiaro, così comprensibile a tutti.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

RAVENNA, L'ESTASI DEI MOSAICI

“Tenera è la notte”: pensò Cole Porter quando entrò nel Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna. Gli sembrò di passare dal giorno alla notte, di essere accolto in una penombra rassicurante e materna, come d’estate, quando alla sera spira l’aria fresca dalla pineta adriatica e il buio è rischiarato dal bagliore tremolante delle stelle e delle lucciole.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione
Sottoscrivi questo feed RSS
Logo star-snippets.com