Porta Genova/Tortona: dalla vecchia bocciofila ai prestigiosi hotel di design, passando per le grandi firme della moda - miguidi

Porta Genova/Tortona: dalla vecchia bocciofila ai prestigiosi hotel di design, passando per le grandi firme della moda

Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo scontato
€0,00
Prezzo unitario
per 

NESSUNA VISITA ATTUALMENTE IN PROGRAMMA

Scrivici e chiedici di riprogrammare questa visita!

Qui erano insediate fabbriche importantissime: Ansaldo, Bisleri, Riva Calzoni, Richard Ginori, General Electric, Osram, Loro Parisini, Nestlé. Alla fine degli anni ’80 il polo industriale a poco a poco si ferma, le macchine si spengono i capannoni si svuotano, ma sono tuttora presenti. All’interno non ci sono più macchinari e operai, ma architetti, fotografi, stilisti, luoghi espositivi molto ricercati, showroom, laboratori d'arte e spazi polifunzionali. Da quartiere operaio diventa un terziario avanzato, una trasformazione che l'ha reso molto  ambito: una dama sofisticata tra i quartieri di Milano. Un viaggio emozionate ci aspetta, con approdo al famoso Hotel Nhow, che gentilmente ci ospiterà. Edificio iconico progettato da Matteo Thun, dove sorgeva la sede di General Electric. Un landmark tra i più eclettici hotel di design. 

Porta Genova/Tortona: dalla vecchia bocciofila ai prestigiosi hotel di design, passando per le grandi firme della moda
Apri
Torna su