A casa dei Visconti, una cena che emoziona! - miguidi
A casa dei Visconti, una cena che emoziona! - miguidi
A casa dei Visconti, una cena che emoziona! - miguidi
A casa dei Visconti, una cena che emoziona! - miguidi

A casa dei Visconti, una cena che emoziona!

Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo scontato
€0,00
Prezzo unitario
per 

DESCRIZIONE

NESSUNA VISITA ATTUALMENTE IN PROGRAMMA

Scrivici e chiedici di riprogrammare questa visita!

Una cena speciale in una cornice da sogno, nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo. 
Ceneremo nello straordinario Salone da Ballo,  proprio in quel salone che tanto impressionò il regista Luchino Visconti bambino, per il fasto dei gran balli e degli spettacoli teatrali che si organizzavano negli ambienti del piano nobile.
Si tratta di un salone a doppia altezza costruito ex novo, demolendo le murature preesistenti e assemblando autentici dipinti settecenteschi con stucchi, boiseries, ferri battuti ed affreschi del Novecento. Un ambiente eccezionale concepito all’insegna della continuità culturale con i costumi aristocratici del XVIII secolo e della coerenza stilistica con i suoi scenari fastosi.

Sono pochi i palazzi nobiliari che possono vantare una storia densa di avvenimenti come quella di Palazzo Visconti.

Il palazzo è uno degli esempi più eleganti del Barocchetto Lombardo.

Costruito nel XVII secolo per  Carlo Bolagnos, nobile e ricchissimo spagnolo, per cui recita il detto meneghino “La Ca’ Bolagna l’è insci granda de loggiag el re de Spagna” (Casa Bolagnos è così grande da alloggiare il re di Spagna), il palazzo passò - nei secoli -  a diversi proprietari finché, tra la fine del XVIII secolo e l’inizio del XIX, fu acquistato dai Visconti di Grazzano, divenendone la dimora.

Con l'intervento dell'architetto Alfredo Campanini, i Visconti restaurarono il palazzo dotandolo di un teatrino, con tanto di palcoscenico, balconata e camerini. Sempre all'architetto Campanini si deve il restauro in stile neo-barocchetto della fastosa sala da ballo con le annesse sale di rappresentanza e lo scalone.

Da qui sono passati, nel corso dei secoli, ospiti illustri come Mozart, che - giovanissimo - vi tenne un concerto, Verdi, Manzoni e Apollinaire, legato sentimentalmente a una giovane Visconti.

Cerchi una visita guidata su misura?

Mi Guidi organizza visite guidate personalizzate per gruppi già precostituiti dagli 8 partecipanti in su.

Per avere maggiori informazioni scrivici una mail a info@miguidi.it indicando nell'oggetto VISITA GUIDATA PERSONALIZZATA oppure chiamaci al 328 3846632.

Chiedi Informazioni

Compila il form di contatto per essere subito contattato, oppure contattaci all'indirizzo
info@miguidi.it o al numero di telefono +(39) 328 3846632


A casa dei Visconti, una cena che emoziona!
Apri
Torna su