Mi Guidi in Portogallo!

Durata
8 Giorni e 7 Notti
Mezzo di trasporto
Aereo + pullman
Camera doppia € 1540 - quota individuale di partecipazione 
Camera singola € 1540 + € 470 (supplemento complessivo per le 7 notti)

Siamo a disposizione per informazioni, contattaci 

Testiamo personalmente i viaggi recandoci in loco e studiando il programma ad hoc per i nostri clienti

                               I NOSTRI PLUS

  • Entra in un romanzo di Harry Potter visitando una delle librerie più belle al mondo
  • Rivivi la storia del cavalieri Templari nel Monastero di Tomar
  • Sali sul Tram 28 a Lisbona per "arrampicarti" sulle sue colline
  • Impara l'antica arte degli Azulejos visitando l'incantevole Museo do Azulejo 
  • Lasciati circondare da branchi di squali in uno degli acquari più grandi d'Europa
  • Segui con attenzione i racconti del nostro esperto che ha vissuto a lungo in Portogallo 
Camera
Data

Descrizione

All’estremo occidente del nostro continente, sferzato dalle onde dell’oceano Atlantico, si allunga quieto il Portogallo, un piccolo paese che seppe ritagliarsi un ruolo da gigante nella storia mondiale.

Il nostro viaggio sarà all'insegna della varietà: da Porto la città dell’omonimo liquoroso vino - stretta tra il fiume Douro e la collina dominata dall’antica cattedrale - alle campagne portoghesi, fra castelli medioevali e antichi monasteri. 

Dal Convento di Tomar, sede dei Templari, dove i cavalieri erano soliti ascoltare la messa a cavallo a Fatima, oggi il centro spirituale più importante del paese.

Dulcis in fundo Lisbona, la capitale, il cuore stesso del paese.
Lisbona, ovvero le sardine e il sapore salmastro dell’oceano, ma anche castelli medioevali, splendidi monasteri, le vie imbiancate a calce dell’antico quartiere dell’Alfama e le grandi piazze della monarchia, oggi ritrovo d’eccezione per bere insieme una Ginjinha.

Una settimana immersi nella cultura portoghese, tra le struggenti note del fado e i colori dei tramonti atlantici.

Itinerario

Giorno 1 - Volo e Crociera sul Douro a Porto
8.20 Appuntamento a Milano Malpensa
10.50 – 12.35 Volo Diretto per Porto, Compagnia TAP Air Portugal
All’arrivo a Porto trasferimento in pullman GT in Centro Città, visita del centro storico protetto dall'Unesco e crociera sul fiume Douro.
Il cuore di Porto è la Ribeira, un piccolo quartiere colorato di strette strade e scalinate raccolto sulla sponda nord del fiume, oggi Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Da qui salpano le crociere per ammirare la città dal fiume, come facevano i marinai che a Porto arrivavano dopo aver attraversato l’Oceano. Con il naso all’insù navigheremo sotto i sei famosi ponti che collegano Porto a Villa Nova da Gaia, la sua città gemella.
Check-in presso Hotel 4 Stelle 
Cena organizzata in Hotel

Giorno 2 - Porto
Prima colazione in Hotel
Visita del Centro Storico
Sulla cime delle colline che dominano il fiume si trovano i principali monumenti che ci raccontano la storia millenaria della città. Visiteremo la Cattedrale della Se', austero edificio medievale, costruita come una vera e propria fortezza a picco sul fiume, che ci fa pensare al passato burrascoso della città.
Attraverseremo Avenida dos Aliados, la piazza più importante della città e le strade della ricca Porto ottocentesca, signora del commercio marittimo, per raggiungere la chiesa di San Francisco. Le antiche mure esterne in stile gotico sono semplici, quasi militari. L’interno nasconde invece due sorprese: uno strepitoso interno barocco, decorato con migliaia di foglie d’oro e, quasi a contrasto, nel sottosuolo, le catacombe con le nude sepolture delle grandi famiglie nobili della città. E non mancheremo di visitare una delle Librerie più belle al mondo, dove tre le scale maestose e il soffitto decorato si nasconde la magia, non solo dei libri ma anche di Harry Potter... Visiteremo anche il Palcio da Bolsa, sede dell'Associazione Commerciale di Porto, situata nel centro storico della città. Salendo per una scalinata in granito e marmo, al secondo piano troveremo varie stanze, dalla Sala Dorata con rivestimento in oro, alla Sala delle Assemblee Generali, che sembra rivestita in legno, fino a raggiungere la più importante: la Sala Araba, in stile moresco che richiama l'Alhambra.
Pranzo libero
Visita alla Cantina del Vino Porto
Il fiume Douro separa per pochi metri la città di Porto dalla sua dirimpettaia, Vila Nova da Gaia. Qui, ormai tre secoli fa, nacque il simbolo della città, il vino di Porto. Ancora oggi a Vila Nova da Gaia si trovano le storiche cantine che producono questo vino liquoroso.
Cattedrali dall’odore di mosto, dominano il panorama dello stretto fiume. Noi andremo a carpirne i segreti di produzione.
Cena organizzata a Porto

Giorno 3  - Coimbra / Tomar / Fatima
Prima colazione in Hotel
Trasferimento a Coimbra
Visita della cittadina di Coimbra
Coimbra è un'antica città romana e araba che venne scelta nel Medioevo come capitale del neonato stato portoghese. Alfonso Henriques, il primo re ed i suoi eredi sono sepolti nella Cattedrale Vecchia e nella splendida Chiesa di Santa Cruz.
Anche quando la capitale venne spostata a Lisbona dopo la cacciata dei mori, Coimbra rimase la capitale culturale, e qui venne aperta nel 1290 una delle più antiche università d’Europa, simbolo stesso della città di oggi.
La parte più antica dell’Università, alloggiata in quello che una volta era il Palazzo Reale, è oggi visitabile: scopriremo l’antica biblioteca*, ma anche le prigioni accademiche e i luoghi dove hanno studiato le più importanti figure della storia portoghese, dal poeta nazionale Camoes, al dittatore Salazar.
Pranzo Libero
Tomar e il Monastero dei Templari
I monaci cavalieri che avevano combattuto insieme ai crociati, una volta tornati dalla Terra santa ricevettero il territorio di Tomar dai re Portoghesi. Qui con il passare dei secoli il potente Ordem de Cristo costruì un imponente monastero fortezza in cima ad una rupe che domina il villaggio di Tomar. Cammineremo fra i ricchi chiostri del Monastero, ormai abbandonati, sino a giungere alla parte più antica, la chiesa ottagonale costruita sul modello del santo sepolcro.
Trasferimento a Fatima
In quello che era un piccolo paesino agricolo del Portogallo centrale, nel 1917 apparve a tre pastorelli la vergine Maria. Dal quel momento il luogo si è trasformato in uno dei santuari mariani più importanti del mondo. Oggi vi si trovano le due chiese maggiori, quella degli anni ‘30 e la recentissima basilica circolare che contiene uno dei mosaici più grandi del mondo. 
La sera sul piazzale delle basiliche si tengono le processioni a cui è possibile partecipare.
Check-in presso Hotel 4 stelle, a due passi dal Santuario
Cena organizzata in Hotel

Giorno 4 - Batalha / Nazaré / Obidos
Prima colazione in Hotel
Visita del Monastero di Batalha
Solitario fra le colline coperte di campi gialli si erge l’enorme Monastero di Santa Maria della Battaglia. La storia, o forse la leggenda, ci narra che proprio qui il piccolo esercito di Don Joao I fosse in attesa la notte prima della battaglia. Poche migliaia di portoghesi aspettavano l’arrivo di quasi 50.000 spagnoli. Il giorno dello scontro racconta però che furono le truppe portoghesi a sconfiggere gli invasori e a salvare l’indipendenza del paese. Per celebrare quello che fu ritenuto da tutti un vero e proprio miracolo Don Joao diede inizio alla costruzione di questo splendido monastero, un vasto insieme di chiostri ombreggiati da antichi cipressi, ripide mura e cappelle leggiadre, finemente decorate svettanti verso il cielo. Attraverso i cortili medievali arriveremo al mausoleo stesso di Don Joao e alle Cappelle Imperfette, forse la parte più bella del complesso.
Trasferimento a Nazaré
Nazaré è un paesino bianco affacciato sull’Oceano Atlantico. Oggi è famoso in tutto il mondo perchè qua si surfano le onde più alte del pianeta, giganti d’acqua di quasi 40 metri. In realtà il paese è diviso in due parti ben distinte, un piccolo borgo in cima ad una scogliera di 110 metri ed il suo chiassoso ed estivo gemello sulla spiaggia sabbiosa sottostante.
Pranzo Libero
Visita di Obidos
Nel Medioevo i re portoghesi usavano regalare alle loro consorti la città di Obidos, conosciuta da allora come il “Dono”.
Si trova sulla strada per Lisbona ed è un piccolo villaggio bianco stretto fra il suo castello e le mura che la circondano completamente. Lo splendido villaggio è anche famoso in tutto il paese per la Ginjinha al cioccolato, un liquore di ciliegie solo qui preparato con questa dolce variante.
Trasferimento a Lisbona
Check-in presso Hotel 4 stelle in pieno centro
Cena libera

Giorno 5 - Lisbona
Prima colazione in Hotel
Visita del Centro Storico
Lisbona è una città dai mille volti, diversi come diverse sono le sue colline, tutte adagiate nell’ansa del fiume Tejo, qui enorme, un vero e proprio mare, che preannuncia i quartieri atlantici della città.
Al centro si trova una piccola pianura, una stretta valle tra le colline tutt’intorno. E’ da sempre chiamata la Baixa, la bassa, nonostante i nomi ufficiali. Qui si trova l’enorme Praça do Comercio, affacciata sulle onde e il Rossio, salotto buono della città con il teatro e le fontane. Partiremo dunque dalla Baixa, ricostruita dopo il Grande Terremoto del ‘700, per esplorare la città.
Con l’aiuto del mitico Tram 28, uno dei piccoli tram gialli che agili si arrampicano fra le strette strade sulle colline, saliremo al Castello.
È la parte più antica della città, qui visiteremo l’antica fortezza proprio sulla sommità del colle, e poi la Cattedrale costruita subito dopo la riconquista cristiana della città. Nascosto tra i vicoli troveremo anche le vestigia del teatro romano della città e la chiesa che celebra il luogo di nascita di Sant’Antonio.
Sempre su questa collina si trova l’Alfama, l’antico quartiere arabo, un labirinto bianco di strette strade e piccole scale, capace di far perdere l’orientamento. I vicoli dell’Alfama sono anche il luogo di nascita del Fado, la musica portoghese per eccellenza, l’anima stessa di Lisboa.
Cena libera

Giorno 6 - Sintra /Cabo da Roca
Prima colazione in Hotel
Trasferimento a Sintra
Visita di Sintra
A pochi chilometri dalla città di Lisbona i sultani arabi trovarono una piccola valle verde, ricca d’acque.
La trasformarono in quella che rimase la località di riposo per eccellenza dei monarchi portoghesi.
Al centro del villaggio si trova l’antico palazzo medievale. Nelle sue stanza scopriremo intatti molti degli antichi decori del palazzo e potremo ammirare i suoi pati, le sue fontane e le cucine, veramente pantagrueliche!
Nel 1840 i sovrani portoghesi decisero di costruire un secondo palazzo a Sintra ed il risultato fu il fantastico Palacio da Pena. Il bizzarro insieme di torri gialle e rosse, cupole verdi e blu e un confuso insieme di stanze e cortili piene di statue, venne costruito sulla cima più alta della montagna che domina la città.
Pranzo libero
Da Sintra viaggeremo ancora più a Ovest,  all’estremo lembo d’Europa, fino al promontorio chiamato Cabo da Roca dove gigantesche scogliere si gettano nel fragore delle onde oceaniche.
Rientro a Lisbona
Cena organizzata sulle note del Fado

Giorno 7 - Lisbona
Prima colazione in Hotel
Visita di Lisbona, il quartiere monumentale di Belém
Alla fine del medioevo le agili imbarcazioni portoghesi si lanciarono alla scoperta del mondo e riuscirono a creare un impero sterminato. Partivano dal quartiere più occidentale della città, già affacciato sul grande oceano, Belém. Qui il re Manuel celebrò i suoi navigatori nel monumentale Monasterio dos Jeronimos, dove oggi riposa, oltre al re in persona, anche Vasco da Gama. La chiesa ed i suoi chiostri sembrano ricami su pietra e sono considerati come i capolavori dell’arte manuelina, oggi protetti dall’Unesco.
Proprio al limite del quartiere si trova anche la Torre di Belém, fortezza in forma di vascello che accoglieva le navi all’inizio dell’estuario.

Prima di lasciare questo monumentale quartiere lasciamoci tentare dal profumo che arriva dalla Pasteleria de Belém: qui, con ricetta segreta, vengono sfornati ancora oggi i Pasteis de Belém, piccoli dolci fragranti all’uovo da gustare con zucchero a velo e cannella.
Pranzo libero
Visita Museo Nacional do Azulejo.
Nei chiostri del convento di Madre Deus è ospitato il Museo della Ceramica. Si tratta di un piccola ma magnifica collezione che riscopre la storia delle famose mattonelle colorate dall’epoca dei mori ad oggi. Nel museo si trova anche il pannello di piastrelle azzurre e bianche più grande del paese: non crederete ai vostri occhi,  si tratta di una veduta della Lisbona prima del terremoto di ben 36 metri!
A seguire, Visita dell'Oceanario
La storia del porto industriale di Lisbona, cambia radicalmente con l’Expo del 1998. L’area precedentemente abbandonata viene completamente trasformata dai grandi architetti portoghesi fra cui il celebre Alvaro Siza: al centro di questo nuovo quartiere viene costruito l’Oceanario.
Lisbona, unica capitale europea affacciata sull’Atlantico ha un rapporto speciale con l’acqua ed in special modo con l’oceano. Per questo il simbolo dell’Expo stessa era questo grandissimo acquario, uno dei più importanti d’Europa, dedicato alla vita negli oceani. In particolare l’Oceano Atlantico a cui è dedicata la gigantesca vasca centrale, su cui ruota tutto l’edificio. Qui è possibile vedere branchi di squali, le mante giganti, i grandi tonni d’altura e qualche solitario e stranissimo esemplare di pesce luna.
Finalmente impareremo a distinguere un merluzzo da un bacalhau?

Cena libera

Giorno 8 - Lisbona /volo Italia
Prima colazione in Hotel
Visita Lisbona, il Barrio Alto
Dal Bairro Alto, si domina tutta la città.
E’ la collina dei famosi miradouro, i belvedere, da dove si scoprono scorci sempre nuovi, delle strette vie dei pescatori - oggi piene di locali - dei caffè, dove un tempo sedeva Pessoa, degli ascensori gialli, che superano le pendenze, ma anche della Chiesa del Carmo, che nei suoi archi nudi al vento porta ancora le tracce del terremoto.
Pranzo Libero
Volo di rientro Diretto Lisbona – Milano Malpensa 15.50-19.25, Compagnia Compagnia TAP Air Portugal

*La visita all'interno della Biblioteca Joanina di Coimbra in agosto non è garantita.

Informazioni sulle quote

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE 

VIAGGIO DI 8 GIORNI E 7 NOTTI
IN CAMERA DOPPIA: € 1.540
IN CAMERA SINGOLA: € 1.540 + € 470 (supplemento per le sette notti)

LA QUOTA COMPRENDE

- Volo aereo TAP Diretto Milano Malpensa - Porto e Lisbona Milano - Malpensa
- Trasferimenti in pullman Granturismo durante tutto l'Itinerario di viaggio
- n. 7 pernottamenti in Hotel 4 Stelle, in posizione centralissima e trattamento di prima colazione
- n. 4 cene
- Tassa di soggiorno
- Tutti gli ingressi a pagamento previsti nell’Itinerario e cioè:
Crociera sul Fiume Douro, Porto
Ingresso e visita Cattedrale della Sé, Porto
Ingresso e visita Chiesa di San Francesco, Porto
Visita e degustazione Cantine Porto
Ingresso alla Libreria Lello e Irmão, Porto
Ingresso e visita al Placio da Bolsa, Porto
Ingresso e visita Università di Coimbra
Ingresso e visita Monastero di Tomar
Offerta Santuario di Fatima
Offerta alle Chiese
Ingresso e visita al Monastero di Batalha
Visita di Nazaré
Visita di Obidos
Biglietto Tram 28, Lisbona
Ingresso e visita Antica Fortezza di Lisbona, Lisbona
Ingresso e visita Cattedrale di Lisbona, Lisbona
Ingresso e visita Torre di Belem e Monastero dos Jeronimous, Lisbona
Ingresso e visita all'Oceanario, Lisbona
Ingresso e visita al Museo Nacional do Azulejo, Lisbona
Ingresso e visita Palazzo Medievale di Sintra, Sintra
Ingresso al Palacio Nacional da Pena, Sintra
- Guide ed assistenza culturale durante tutto lo svolgimento del viaggio
- Accompagnatore in partenza dall'Italia
- Auricolari per una migliore fruizione delle visite
- Assicurazione RC - Costanza VIAGGI Srls (Mi Guidi) ha stipulato, ai sensi dell’art. 47 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79/2011), polizza n. 165060398 per la Responsabilità Civile Professionale con UnipolSai Assicurazioni SpA per un massimale di € 2.065.828,00.
- ASSISTENZA, RIMBORSO SPESE MEDICHE E BAGAGLIO*
- Tasse e percentuali di servizio.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Il pagamento della quota è da effettuarsi tramite bonifico bancario ai dati che verranno comunicati al momento dell'iscrizione.
Pagamento del 50% al momento dell'iscrizione. Il restante 50% entro il 15 giugno.

*Polizza "Assistenza, Rimborso Spese mediche e Bagaglio" 

 

 

GARANZIE PRESTATE

GARANZIE ITALIA EUROPA MONDO FRANCHIGIA
ASSISTENZA IN VIAGGIO Compresa Compresa Compresa Nessuna
RIMBORSO SPESE MEDICHE IN VIAGGIO € 1.000,00 € 5.000,00 € 10.000,00 € 50,00
BAGAGLIO        

furto, scippo, rapina, danneggiamento e 
smarrimento a carico del vettore

€ 500,00 € 750,00 € 1.000,00 Nessuna
acquisti di prima necessità per ritardo 
consegna di oltre 12 ore (solo per i viaggi di andata)
€ 150,00 € 150,00 € 150,00 Nessuna 

Termini di cancellazione delle prenotazioni

Fino a 60 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Fino a 45 giorni prima della partenza (rimborso 50%);
Nessun rimborso oltre ai termini sopra indicati. Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.
I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione metereologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.
Grazie per la collaborazione! Vi aspettiamo.

Torna su