Mi Guidi mozzafiato: a tu per tu col Monte Bianco

Prezzo € 112
Durata visita Intera giornata
Luogo incontro
Linea rossa M1 Pagano, dai tornelli della metro, prendere l'uscita via del Burchiello - Via Pagano, Milano - Appuntamento 10 minuti prima dell'orario della partenza.

Il pagamento della quota può essere effettuato anche tramite bonifico.
Contattaci

Inviami una notifica quando questa guida sarà disponibile:

Descrizione

Nel cuore del Monte Bianco, la nuova funivia “SkyWay”, è davvero una incredibile e privilegiata via di accesso alle vette e al cielo. Materiali avveniristici e design innovativo: un’opera ingegneristica di rilevanza mondiale, un unicum nelle Alpi. Da sola vale il viaggio. Un viaggio che si rivela emozionante ad ogni passo:  cabine rotanti,  materiali ad alte prestazioni e capaci di contenere al massimo le dispersioni e il consumo di energia, sale panoramiche, funi a vista, design audace che si ispira - secondo i progettisti torinesi e l’architetto Carlo Cillara Ross -  ai cristalli e ai riflessi della neve e del sole.

Pensate che l'impianto, costato oltre 105 milioni di euro, è il risultato di  quattro anni di lavoro in condizioni ambientali estreme. Più di 200 gli operai specializzati impegnati nel cantiere, il più alto d'Europa. Operai che hanno lavorato imbragati come alpinisti, a temperature proibitive,  carenza di ossigeno dovuta all'altitudine, sospesi nel vuoto e soggetti a venti spesso violentissimi.

La nuova funivia sostituisce quella realizzata tra il 1948 e il 1958 e ormai arrivata alla fine della sua vita tecnica. Se la prima fu considerata una meraviglia della tecnica, quella attuale non è da meno. A Courmayeur la chiamano “L'ottava meraviglia del mondo”.

Il nostro viaggio comincia dai 1300 metri di quota di Pontal d'Entrèves, frazione di Courmayeur, passando per la stazione intermedia del Pavillon e salendo - in pochi minuti - fino ai 3466 metri di Punta Helbronner.  Già, Punta Helbornner, questa terrazza da 14 metri di diametro tra le vette, i ghiacciai e il cielo che gode di una vista sulla vetta del Bianco, sul dente del Gigante e sulla straordinaria Vallée Blanche. Indescrivibile.

Nel pomeriggio, come non fermarsi ad Aosta? La città, circondata da vette maestose, ha un passato antico straordinariamente ben conservato, che trasforma una semplice passeggiata nel suo centro storico in un affascinante e piacevole viaggio: della città romana di Augusta Praetoria sono ben visibili la cinta muraria, la porta Praetoria, l’arco di Augusto, il criptoportico forense -un incredibile corridoio sotterraneo che correva sotto all'antica piazza del foro, di recente apertura- e il teatro romano. E ancora: la medievale cattedrale di Santa Maria Assunta e la collegiata di S.Orso.

Itinerario

ore 8.00. Partenza dal parcheggio dei pullman della linea rossa M1 PAGANO (dai tornelli della metro prendere l'uscita Via Del Burchiello - Via Pagano) 
ore 11.15.  Arrivo a Pontal d'Entrèves –Courmayeur-  
ore 11.30.  Salita con la Skyway Monte Bianco 
Pranzo libero in quota
ore 15.30.   Discesa e trasferimento ad Aosta 
ore 16.00-17.20 Giro ad Aosta
ore 17.30. Partenza per Milano, arrivo previsto per le ore 20.15 circa

ATTENZIONE: L’ORARIO DI RIENTRO È INDICATIVO, NON POTENDO PREVEDERE SITUAZIONI DI TRAFFICO INTENSO O INCIDENTI. VI PREGHIAMO DI TENERNE CONTO. GRAZIE.

Informazioni sulle quote

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:  € 112

LA QUOTA COMPRENDE:
- Trasferimento in pullman Gran Turismo 
- Guida culturale per l'intera giornata
- Prenotazione e biglietto andata e ritorno per la funivia SKYWAY MONTE BIANCO  
- Visita guidata ad Aosta
- Auricolare per poter udire perfettamente la guida.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Tutto ciò che non è specificato nella quota comprende.

Modalità di iscrizione e pagamento

Pagamento on line: cliccare il  tasto ACQUISTA ORA su questa pagina.
Pagamento tramite bonifico: inviare una mail a info@miguidi.it.
Le prenotazioni devono pervenire entro 30 giorni prima della data della visita, salvo esaurimento posti.
Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento/necessità all'indirizzo mail info@miguidi.it

Termini di cancellazione delle prenotazioni

Fino a 60 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Fino a 45 giorni prima della partenza (rimborso 50%);
Nessun rimborso oltre ai termini sopra indicati. Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.
I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione metereologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.
Grazie per la collaborazione! Vi aspettiamo.

Torna su