La Milano contemporanea: conoscere la città

NESSUNA VISITA ATTUALMENTE IN PROGRAMMA

Scrivici e chiedici di riprogrammare questa visita!

Edifici che hanno segnato un percorso di rinnovamento, esempi della capacità milanese di voler lasciare la tragedia della guerra alle spalle per guardare al futuro.

Da Via Sant'Andrea alla rinnovata  Piazza San Babila con il primo grattacielo di Milano, proseguiremo per Corso Europa con il famoso edificio per uffici di Piero Magistretti.  E poi P.zza Beccaria e Corsia dei Servi con l’innovativo edificio per uffici dello studio BBPR, senza dimenticare lo strano caso di Piazzetta Liberty, per poi raggiungere via Larga e raccontare l’incompiuto (per fortuna) progetto di sventramento del tessuto storico urbano.

Un percorso che mostrerà il legame fra architettura e società, in una Milano che, durante la fase di ricostruzione post bellica, è stata fra le più importanti piazze di sperimentazione del movimento moderno dell’architettura italiana.

Inviami una notifica quando questa guida sarà disponibile:

Torna su