Crespi d'Adda: patrimonio Unesco a due passi da casa | miguidi
Crespi d'Adda: patrimonio Unesco a due passi da casa | miguidi
Crespi d'Adda: patrimonio Unesco a due passi da casa | miguidi

Crespi d'Adda: patrimonio Unesco a due passi da casa

Prezzo di listino
€15,00
Prezzo scontato
€15,00
Prezzo unitario
per 

mezzi

PAGAMENTO

€ 15 - il prezzo comprende: visita guidata condotta dai nostri professionisti + sistema di microfonaggio per una migliore fruizione della visita (al raggiungimento dei 15 partecipanti).

mezzi

DURATA

2 ore circa

single-man

LUOGO DI RITROVO

Piazza Bagnarelli - davanti al ristorante AL DOPOLAVORO

Info utili: parcheggiare l'auto nei parcheggi all'ingresso del villaggio, in quanto tutte le domeniche è attiva l'area pedonale ZTL

Come arrivare
- TRAMITE AUTOSTRADA Autostrada Milano-Bergamo: uscite al casello di Capriate, che dista da Crespi 2,5 km. Dal casello è sufficiente seguire le indicazioni per Crespi d'Adda. 
- STRADE NORMALI (pochi cartelli) Seguite le indicazioni per Capriate San Gervasio, raggiungete il semaforo di Via Vittorio Veneto, quindi seguite le indicazioni per Crespi d'Adda.

single-man

ORARIO DI RITROVO

10 minuti prima dell'orario di inizio della visita

DESCRIZIONE

Crespi d’Adda sorge tra due fiumi, l’Adda e il Brembo,  in un’area protetta del Parco Adda Nord.
L’Unesco nel 1995 ha inserito Crespi d’Adda nella World Heritage List in quanto “Esempio eccezionale del fenomeno dei villaggi operai, il più completo e meglio conservato del Sud Europa”.

Crespi d'Adda è “la città ideale” del lavoro operaio e fu realizzata tra Ottocento e Novecento dalla famiglia Crespi -  industriali cotonieri lombardi  - accanto al proprio opificio tessile, per alloggiare i dipendenti e le loro famiglie.

Crespi d'Adda è una vera e propria cittadina,  costruita dal padrone della fabbrica per i suoi dipendenti e le loro famiglie. Ai lavoratori venivano messi a disposizione una casa con orto e giardino e tutti i servizi necessari. C’erano inoltre scuole, chiesa, lavatoi e persino un cimitero,  visitatissimo, perché considerato uno dei punti più interessanti del villaggio.

Appena si mette piede a Crespi  ci si ritrova catapultati in un altro mondo. La struttura del paese richiama lo stile industriale inglese dei villaggi costruiti totalmente attorno a una fabbrica centrale, bellissimo edificio di inizio secolo. Mi Guidi vi condurrà in questo piccolo mondo antico, perfettamente conservato da un punto di vista urbanistico e architettonico.  Un autentico modello di città ideale, ora abitato in gran parte dai  discendente degli operai che vi hanno vissuto o lavorato.
Da non perdere.

Cerchi una visita guidata su misura?

Mi Guidi organizza visite guidate personalizzate per gruppi già precostituiti dagli 8 partecipanti in su.

Per avere maggiori informazioni scrivici una mail a info@miguidi.it indicando nell'oggetto VISITA GUIDATA PERSONALIZZATA oppure chiamaci al 328 3846632.

Chiedi Informazioni


Crespi d'Adda: patrimonio Unesco a due passi da casa
Apri
Torna su