Visitare Milano

LA VILLA REALE DI MONZA e LA CAPPELLA ESPIATORIA!

Vota questa visita
(1 Vota)

Capolavoro neoclassico di Giuseppe Piermarini, la Villa Reale di Monza ė stata di recente portata alla sua antica magnificenza, dopo un lungo restauro. Visiteremo gli splendidi appartamenti reali, superbamente arredati, con i raffinatissimi ambienti progettati in epoca Savoia da valenti architetti come Achille Majnoni d'Intignano, Luigi Tarantola e dal marchese di Villamarina, testimonianza del gusto dei sovrani Umberto I e Margherita, che elessero la villa - ricevuta nel 1868 in dono di Nozze da Re Vittorio Emanuele II - a loro residenza preferita.

Attraverseremo, partendo dal magnifico Foyer caratterizzato dalla presenza di maestose colonne in marmo e della grande lanterna del soffitto - i saloni del primo piano nobile, dal Salone delle Feste - che è stato per secoli il luogo della villa riservato ai grandi balli e ai fastosi ricevimenti -  alla Sala da Biliardo, agli appartamenti di Margherita, dalla camera da letto al bagno, dalla sala guardaroba al corridoio degli armadi.

Proseguiremo con gli appartamenti di Umberto I con la sala del trono privata, lo studiolo, la camera da letto, il bagno arredato con il massimo della raffinatezza e della follia, la sala della scarpiera con il passaggio segreto per la libera uscita del Re, la Cabina armadio del 1880 e l'Armeria. Magnifica la biblioteca in noce intagliato che accoglieva 12.000 volumi, oggi al Quirinale, e la sala della quadreria.

Poi, una passeggiata nei Giardini Reali, ben 40 ettari, primo esempio di giardino paesistico realizzato in Italia dall'Architetto Piermarini, con l'introduzione di piante autoctone come magniolie e platani, preistoriche come il Ginkgo Biloba e americane come il taxodium.

Ma prima di entrare in Villa, una chicca, un ingresso per noi alla Cappella Espiatoria, il monumento eretto nel punto in cui fu assassinato re Umberto I, il 29 luglio del 1900, per mano dell'anarchico Gaetano Bresci. L'elegantissimo memoriale venne progettato in forme eclettiche dall'architetto Giuseppe Sacconi e fu inaugurato nel 1910. Gli esterni severi in pietra d'Oggiono contrastano con la ricchezza esornativa degli interni rivestiti con marmi e mosaici. La visita consentirà la visione interna della cappella e della cripta, all'interno della quale è conservato un cippo di marmo nero che indica il punto esatto in cui Umberto I colpito a morte da tre colpi di rivoltella perse la vita.

 

Informazioni sulla visita

  • Data evento: Sabato, 25 Agosto 2018
  • Orario: 14.30
  • Durata della visita: 2 ore circa
  • Luogo di incontro: AL CANCELLO DELLA VILLA REALE, VIALE BRIANZA N. 2 - MONZA
  • Note: *LA QUOTA COMPRENDE: BIGLIETTO CUMULATIVO PER L'ACCESSO ALLA VILLA E LA VISITA A TUTTI GLI AMBIENTI CITATI NEL NOSTRO ITINERARIO + VISITA GUIDATA DA STORICO DELL'ARTE
€22.00
Posti disponibili: 25
Specifica i posti da prenotare:
Logo star-snippets.com