Visitare Milano

LA VILLA REALE DI MILANO E IL SUO GIARDINO PROIBITO

Vota questa visita
(9 Voti)

E' stata realizzata a fine Settecento, come residenza del conte Lodovico Barbiano di Belgiojoso e rappresenta indubbiamente uno dei capolavori del neoclassicismo milanese.  

La villa è immersa nel verde di un giardino all'inglese, un luogo incantevole... Non di meno le collezioni: è infatti sede delle raccolte civiche di arte moderna con opere di pregio di artisti protagonisti  della storia dell’arte milanese ed italiana come Francesco Hayez, Andrea Appiani, Giovanni Segantini, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Antonio Canova, Medardo Rosso, Gaetano Previati.

Girando nelle sale del museo abbiamo l'impressione di fare un balzo indietro nel tempo. I suoi fastosi lampadari, le splendide decorazioni, il salone da ballo... tutto concorre a creare un'atmosfera da sogno. Le innumerevoli statue presenti ci osservano immobili, ma se le guardiamo attentamente diventano di carne e sangue, di una emozionante umanità.

 

Informazioni sulla visita

  • Orario: 15.30
  • Luogo di incontro: Via Palestro 16, davanti alla Villa
  • Durata della visita: 1 ora e 30 minuti circa
  • Prezzo: € 6* biglietto ingresso e auricolare + € 10 visita guida
  • Come arrivare: MM Palestro
Prenotati
Logo star-snippets.com