Mostre a Milano 2019

 

NOVITÀ
MOSTRA DE CHIRICO A PALAZZO REALE!

Vota questa visita
(2 Voti)

L’incontro nel 1916 a Ferrara con Carlo Carrà, grande sperimentatore italiano a lui coevo, segna l’inizio di un percorso artistico originale e articolato: i due artisti infatti danno vita alla pittura metafisica, la quale ispirerà le arti e l’architettura italiane degli anni successivi. Il mistero, il segreto inspiegabile prendono forma in una pittura che vuole far pensare ad un’altra realtà, rappresentata con uno sguardo diverso dalla nostra esperienza.

È così infatti che i colori esaltano spazi architettonici vuoti, essenziali, posti in una prospettiva irrealistica creando una sensazione quasi di smarrimento. Anche la figura umana trasmette una certa contraddizione. Essa lascia spazio ai famosi manichini: sono forme umane a vista, ma non lo sono nell’essenza.
Altro elemento distintivo della pittura dechirichiana è l’archeologia la quale crea atmosfere particolari nei paesaggi e contribuisce alla percezione di una visione onirica dello spazio rappresentato.

La mostra di De Chirico, nelle sale di Palazzo Reale da settembre del 2019, vuole raccontare la straordinaria attività di un’artista italiano che ha segnato profondamente le teorie dell’arte della prima metà del Novecento. Un vero e proprio excursus della sua carriera, una importante rassegna scandita in tappe fondamentali come i viaggi giovanili, gli anni di collaborazione con Carrà, il viaggio a New York nel 1938 e la partecipazione alla Biennale di Venezia. 

Logo star-snippets.com