Gite Fuori Porta Milano

 

NOVITÀ
LA RIVIERA DI ULISSE

Vota questa visita
(36 Voti)

Di là navigammo avanti, sconvolti nel cuore,
lieti d’aver scampato la morte, ma privi dei cari compagni.
E all’isola Eea venimmo; qui stava
Circe, dai riccioli belli, terribile dea dalla parola umana…
Od., X, 132 ss.
La ricerca dei luoghi toccati dagli eroi viaggiatori, il greco Ulisse ed il troiano Enea, ha affascinato i lettori di Omero e Virgilio fin dalle epoche antiche. Ed è così che si è affermata la tradizione che vede gli eroi “venuti dal mare” approdare sulle coste del Lazio Meridionale e vivere qui alcune delle loro avventure più avvincenti: l’incontro con i Lestrigoni giganti antropofagi a Formia, il lungo soggiorno di Ulisse dalla maga Circe presso il monte “Circeo” (da lontano si scorge ancora il profilo della maga che trasformava gli uomini in animali, oggi inserito nel Parco Nazionale), la morte dell’amata nutrice di Enea a Gaeta, che ne ha preso il nome.
Nel mito, per Ulisse ed Enea ogni approdo nascondeva insidie e pericoli.
Nella realtà, invece, dagli antichi imperatori romani ai vip della “dolce vita” degli anni ‘60, questo tratto di costa del Lazio Meridionale, con le sue lunge spiagge sabbiose e gli alti promontori rocciosi, rappresenta la bellezza e una meta elitaria e privilegiata di svago e villeggiatura.

Un fascino antico e misterioso promana da questi luoghi ancora poco turistici, la cui bellezza paesaggistica e la cui carica evocativa erano molto apprezzate nei tempi antichi dai personaggi più importanti di Roma: Cicerone aveva villa a Formia, dove fu costretto al suicidio, l’imperatore Tiberio scelse invece la più appartata e scoscesa Sperlonga, mentre l’imperatore Domiziano prediligeva le placide acque del lago di Paola (Sabaudia). E per decorare la grotta-triclino della sua straordinaria villa, Tiberio scelse proprio il mito di Ulisse, fissando per sempre nel marmo la terribile impresa di Polifemo e quella di Scilla.

Testimonianze incredibili dell’antichità classica sono anche i scenografici templi e i monumentali mausolei che svettano dall’alto dei promontori di Terracina e Gaeta, affacciati panoramicamente sul mare blu e sulla sottostante via Appia, la regina viarum.
Poi vennero buio e le devastazioni barbariche. Dopo l’anno mille la vita rifiorì e l’arte medievale produsse autentici capolavori nella straordinaria Cattedrale di Terracina dal pavimento di marmi intarsiati, nel tortuoso centro storico di Gaeta e nel borgo marinaro di Sperlonga, con le sue case bianche arroccate e strette le une alle altre contro il pericolo saraceno.

Il nostro “viaggio nel tempo” ci farà rivivere a Gaeta anche una delle pagine più tragiche e sanguinarie dell’epopea rinascimentale, che sancì la fine del Regno Borbonico e l’inizio dell’Italia Unita, fino ad arrivare in tempi a noi più vicini, i “mitici” anni ’60, quando i grandi protagonisti della vita culturale ed artistica della capitale (la Magnani, la Vitti, la Maraini, Moravia, Pasolini) riscoprivano e prediligevano la bellezza della “riviera di Ulisse”.

ITINERARIO
Giovedì 25 Aprile
7.50 Ritrovo in Stazione Centrale, davanti alla Feltrinelli (piano binari)
8.20 Partenza, destinazione Roma Tiburtina
11.28 Arrivo a Roma Tiburtina
Trasferimento in pullman a Sermoneta
Caratteristico borgo situato a circa trecento metri di altitudine, dominato dal castello Caetani. Il paese ha conservato il suo incantevole aspetto medievale con piccole case in pietra e le anguste vie acciottolate.
Pranzo libero a Sermoneta
Primo pomeriggio visita ai Giardini di Ninfa
Uno dei più bei giardini d’Europa. Un luogo davvero speciale, dichiarato Monumento Naturale della Regione Lazio nel 2000, dove ammirare le prodezze della natura in un'oasi di pace e colore tra le quinte di rovine medievali.
Trasferimento a Sperlonga
Luogo prediletto di villeggiatura già in età romana per la sua bellezza naturale.
Check-in presso hotel 4 stelle in pieno centro
Cena organizzata in hotel

Venerdì 26 Aprile
Prima colazione in Hotel
Trasferimento in pullman a Terracina
L’antica città dei Volsci chiamata Anxur, colonia romana in posizione strategica a controllo della via Appia.
Visita del centro storico e del Duomo di San Cesareo
Conosciuto ancora oggi dai terracinesi come ‘la cattedrale’, il duomo di San Cesareo è uno dei maggiori monumenti di Terracina, segno tangibile dell'importanza che la città aveva assunto nel Medioevo all'interno dello Stato Pontificio e luogo prescelto per un evento di straordinario rilievo: l'elezione di un papa.
In seguito visiteremo il Tempio di Giove Anxur, santuario da cui la città prende il nome.
Un grande tempio con sei colonne sulla fronte e obliquo rispetto al basamento, che si erge imponente sulla città di Terracina. Magnifica la vista che si apre sul mare.
Pranzo libero a Terracina
Al pomeriggio trasferimento a Sperlonga e visita alla Grotta di Tiberio
La meravigliosa Grotta di Tiberio, una grande cavità rocciosa aperta sulle acque luminose del Tirreno, con l’incredibile Grotta-Ninfeo da cui provengono le grandiose sculture di Ulisse, Polifemo e altri eroi del mito. Sembra che la grotta facesse parte di un’antica villa risalente alla tarda età repubblicana e appartenente, forse, allo stesso Tiberio.
A seguire una passeggiata nell’incantevole giardino per ammirare le bellissime sculture di epoca romana ancora in sito, tra cui la suggestiva statua dell’Accecamento di Polifemo, esempio dell’arte Ellenistica.
Rientro in hotel
Cena libera

Sabato 27 Aprile
Prima colazione in Hotel
Trasferimento nella splendida Gaeta dove trascorreremo tutta la giornata
Inizieremo con la visita al Mausoleo di Lucio Munazio Planco, sulla sommità del monte Orlando.
Monumento sepolcrale del brillante generale di Cesare, nato a Tivoli intorno all'86 a.C., il quale - oltre alle tante imprese e le cariche ricoperte in vita - propose per Ottaviano il titolo di “Augusto”. La tomba di forma cilindrica risulta essere tra le sepolture di tale tipologia quella meglio conservate dell’intera romanità.
Proseguiremo  la nostra passeggiata sulla sommità del monte Orlando, dove raggiungeremo il Santuario della Montagna Spaccata, luogo suggestivo e imponente. Connubio perfetto tra vigore della natura e intenso senso di spiritualità.
Pranzo libero a Gaeta dove potremo gustare una Tiella, tipico prodotto della cucina locale, passeggiando sul lungomare Caboto.
Nel pomeriggio trasferimento a Formia
L’antica città romana legata al nome di Cicerone, che qui ebbe una delle sue ville e qui fu ucciso nel 43 a.C. dai sicari di Marco Antonio.
Visiteremo il Museo Archeologico Nazionale di Formia
Il museo conserva sculture, di elevato livello artistico, databili tra il I sec. a.C. ed il I sec. d.C., il periodo della maggiore fioritura della città.
A seguire visita al Cisternone Romano
Una delle più grandi strutture idrauliche sotterranee giunte sino a noi dall'epoca romana.
Infine, prima di lasciare Formia, visiteremo la Tomba di Cicerone
Una monumentale costruzione a torre di età romana. Secondo le cronache, Cicerone, dopo aver tentato la fuga via mare per sfuggire alla prevedibile vendetta di Marco Antonio, è stato assassinato. Ancora non è chiaro se la sua morte sia avvenuta sulla lettiga che lo trasportava verso Roma o nella sua villa.
Rientro a Sperlonga
Cena libera

Domenica 28 Aprile
Prima colazione in Hotel
Visita al Parco Nazionale del Circeo
Il Parco nazionale del Circeo, istituito nel 1934 è una delle più antiche aree naturali protette d'Italia.
Passeggeremo nella selva, fino ad arrivare alle lestre, antiche capanne. Proseguiremo con il bus per la  città di Sabaudia con la sua architettura razionalista, le dune, il lago di Paola, il lungomare.
Il Circeo resta una località dal fascino infinito. Lo scenario è meraviglioso: una montagna protesa nel Tirreno segna la punta settentrionale del Golfo di Gaeta e, dall’altro lato, apre ad una baia ampia ed orlata di dune, che arriva fino a Nettuno. Foreste, dune,  laghi e l’incredibile città di Sabaudia, voluta da Mussolini in onore di Vittorio Emanuele III, nell’ambito del programma delle bonifiche dell’Agro-Pontino.
Pranzo libero a San Felice al Circeo
San Felice al Circeo, raccolto nella cinta muraria medievale, sorge su una piattaforma naturale a circa 100 metri sul livello del mare. La storia di San Felice Circeo ha inizio con quella di Roma, i romani presero possesso della zona più alta a scopi difensivi, dove oggi si trova il centro storico e l'antico sito dell'acropoli, vicoli, piazzette, e  un panorama mozzafiato sul mare.
Nel pomeriggio, trasferimento a Roma Tiburtina
17.29 partenza da Roma Tiburtina
20.45 Arrivo alla Stazione Centrale di Milano

IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO POTREBBE SUBIRE DELLE VARIAZIONI NELLA DISPOSIZIONE GIORNALIERA DELLE SINGOLE VISITE, MA NULLA CAMBIERÀ NELLA SOSTANZA.

LA QUOTA COMPRENDE:
- Viaggio in treno da e per Roma Tiburtina
- Tutti i trasferimenti in pullman, previsti nell'itinerario
- n. 3 pernottamenti in Hotel 4 stelle a Sperlonga, in zona centrale, con trattamento di Prima Colazione
- La Tassa di Soggiorno
- La Cena in Hotel della prima sera (25.04)
- Tutti gli ingressi a pagamento e le visite culturali e naturalistiche previste nell’Itinerario:
Offerta alle chiese
Ingresso ai Giardini di Ninfa e visita guidata naturalistica
Ingresso al Tempio di Giove Anxur e visita guidata
Ingresso alla Grotta di Tiberio e visita guidata
Ingresso al Museo Archeologico di Sperlonga e visita guidata
Ingresso al Mausoleo di Lucio Munazio Planco e visita guidata
Ingresso al Museo Archeologica Nazionale di Formia e visita guidata
Ingresso al Cisternone Romano e visita guidata
Visita guidata naturalistica al Parco del Circeo
Offerta alla Tomba di Cicerone e visita guidata
Offerta al Santuario della Montagna Spaccata e visita guidata
- Guide ed assistenza culturale durante tutto lo svolgimento del viaggio
- Auricolare per una fruizione ottimale delle visite
- Assicurazione RC - Costanza VIAGGI Srls (Mi Guidi) ha stipulato, ai sensi dell’art. 47 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79/2011), polizza n. 165060398 per la Responsabilità Civile Professionale con UnipolSai Assicurazioni SpA per un massimale di € 2.065.828,00.
- ASSISTENZA, RIMBORSO SPESE MEDICHE E BAGAGLIO*
- Tasse e percentuali di servizio

La quota non comprende:
- I pasti non menzionati alla voce “La quota comprende”
- Extra di carattere personale
- Quanto non indicato in “la quota comprende”

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA: € 598
IN CAMERA SINGOLA: € 598 + 75 (supplemento totale per le tre notti) 
 
MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Per aderire all'iniziativa è sufficiente l'invio di una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le prenotazioni devono pervenire entro il 20 Gennaio (salvo esaurimento posti).
Acconto del 50% entro il 31 Gennaio 2019
Saldo entro il 5 Aprile 2019, tramite Bonifico Bancario, ai dati che comunicheremo al momento dell’iscrizione.
Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento/necessità all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. A presto!
Termini di cancellazione delle prenotazioni
Fino a 60 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Fino a 45 giorni prima della partenza (rimborso 50%);
Nessun rimborso oltre al termine sopra indicato. Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.

I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione metereologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.
Grazie per la collaborazione! Vi aspettiamo.

LE ISCRIZIONI CHE AVVENGONO DOPO I TERMINI DI RIMBORSO SONO OVVIAMENTE NON RIMBORSABILI

*Polizza "Assistenza, Rimborso Spese mediche e Bagaglio" 

 

GARANZIE PRESTATE

GARANZIE ITALIA EUROPA MONDO FRANCHIGIA
ASSISTENZA IN VIAGGIO Compresa Compresa Compresa Nessuna
RIMBORSO SPESE MEDICHE IN VIAGGIO € 1.000,00 € 5.000,00 € 10.000,00 € 50,00
BAGAGLIO        

furto, scippo, rapina, danneggiamento e 
smarrimento a carico del vettore

€ 500,00 € 750,00 € 1.000,00 Nessuna
acquisti di prima necessità per ritardo 
consegna di oltre 12 ore (solo per i viaggi di andata)
€ 150,00 € 150,00 € 150,00 Nessuna 
Prenotati
Logo star-snippets.com