Gita Fuori Porta e Weekend a Milano

 

PROVENZA ... MON AMOUR!

Vota questa visita
(37 Voti)

Il nostro viaggio sarà all’insegna della varietà: dalle atmosfere fin-de-siècle di Nizza alla raffinata Aix en Provence.
Dai piccoli borghi medievali come Roussillon, dove la terra assume sfumature straordinarie a Les Baux-de-Provence, arroccato ad uno sperone roccioso per uno spettacolo infinito. Le “chiari fresche et dolci acque” cantate da Francesco Petrarca ci attendono a Fontaine de Vaucluse, un incanto,  luogo tanto amato dal poeta che non poteva certo immaginare di trovarsi di fronte alla più profonda risorgiva della Terra, uno straordinario abisso nella montagna.
Saremo sedotti dai campi di lavanda nel luogo dove la fa da padrona,  l’Altopiano di Valensole: un mare viola, a perdita d’occhio, inebriante.
La Regale Avignone ci accoglierà, contornata da possenti mura del XIV secolo, con il maestoso Palais des Papes e le sue slanciate architetture gotiche che si stagliano nel cielo blu intenso di Provenza. E ancora:  Arles, dove visse e si ispirò Van Gogh, città ricca di suggestioni che il pittore colse così bene e di vestigia, tra cui il meraviglioso anfiteatro romano. Ancora suggestioni antiche con l'ardito Pont du Gard, grandioso acquedotto romano a tre arcate, eretto attorno al 19 a.C., che ovviamente non perderemo, prima di essere rapiti dalla natura selvaggia ed incontaminata della Camargue.
La Camargue, vero deserto di sabbia e stagni salmastri,  meta prediletta di aironi, cormorani e fenicotteri rosa, tori e cavalli bianchi allo stato brado nelle sconfinate praterie. E che dire dell’incredibile spettacolo delle saline di Aigues Mortes, ove il cielo azzurro si fonde con il rosso stinto delle vasche di raccolta del sale.  Già, Aigues Mortes, un luogo al confine tra la veglia e il sonno, borgo fortificato – di grande suggestione - fondato da San Luigi IX, re di Francia, nella metà del XIII secolo.

Vi aspettiamo!

ITINERARIO
Venerdì 30 Giugno
8.00 Partenza con pullman Granturismo da Via Paleocapa angolo Via Jacini (MM Cadorna, Milano)
In tarda mattinata, arrivo nella vivace e colorata cittadina di  Nizza
Pranzo libero
Primo pomeriggio, Proseguimento per Aix en Provence, l'antica capitale della Provenza, ricca di tesori architettonici e monumentali
16.45 circa, arrivo ad Aix en Provence
Passeggiata in uno dei centri storici più belli di Francia, con le sue 101 fontane e le nobili architetture dei palazzi
18.30 circa Check-in presso Hotel 4 Stelle in centro città
Cena Libera

Sabato 1 Luglio  
8.30 Partenza per l’altopiano di Valensole, il regno dell’Oro blu di Provenza, dove i campi di lavanda si estendono a perdita d’occhio. Visita ad una distilleria immersa tra piante di lavanda e girasoli, per scoprire la tradizione e i metodi di distillazione di questa pianta famosa in tutto il mondo.
Proseguimento per il paesino di Roussillon, incastonato tra le rocce e sospeso tra bizzarre formazioni di ocra dalle sfumature indimenticabili. Uno dei villaggi più affascinanti della regione.
Pranzo libero a Roussillon
Nel primo pomeriggio, percorreremo il Sentiero dell’Ocra, dove le calde tonalità della terra si susseguono, regalandoci incredibili variazioni cromatiche dal rosso al giallo, in uno scenario unico.
A seguire, un luogo ameno: Fontaine de Vaucluse - raccolto intorno alle "fresche et dolci acque" della Sorgue, con le antiche ruote idrauliche in  legno ricoperte di muschio. La più profonda risorgiva d’Europa. Non si stenta ad immaginare come il Petrarca, passeggiando in questi luoghi, abbia trovato  ispirazione per i suoi celebri versi.
19.15 circa, Arrivo ad Avignone, celebre per essere stata la sede della corte pontificia dal 1309 al 1377 e che ci accoglie contornata da possenti mura
Check-in presso Hotel 4 stelle, in centro, ospitato in un antico monastero.

Domenica 2 Luglio
Mattina, Visita al Palazzo dei Papi, il più grande palazzo gotico d'Europa. Straordinario. La presenza della corte pontificia richiamò ad Avignone una serie di artisti e letterari, da Simone Martini a Francesco Petrarca, facendone un importante centro culturale ed economico.
A seguire, Partenza per Les Baux de Provence
Pranzo libero e visita di Les Baux de Provence, antico borgo raccolto attorno al poderoso castello, spettacolarmente arroccato su uno sperone roccioso lungo il versante meridionale delle Alpilles
Pomeriggio, trasferimento ad Arles che conserva, indubbiamente, tutto il fascino del tempo che fu: dalle imponenti vestigia d’epoca romana,  ai caffè colorati tanto cari a  Van Gogh -che qui visse a lungo-
Prima di rientrare ad Avignone, ammireremo il Pont du Gard, straordinario acquedotto romano, Patrimonio dell’Umanità, incassato tra le boscose rive del Gardon
19.45 circa, rientro ad Avignone
Cena libera

Lunedì 3 Luglio
9.00 Partenza dall’Hotel
ore 9.30 Visita all’incredibile Parco Ornitologico di Pont de Gau.
Il parco occupa un’intera porzione di Camargue che si snoda vicino all’Etang du Vaccarès, un grande stagno abitato da tantissime specie di uccelli, e che ospita – tra gli altri - oltre 6000 fenicotteri rosa e le cicogne.
A seguire, trasferimento ad Aigues Mortes, caratteristico borgo fortificato, con l’affascinante cammino di ronda che riserva panorami di grande suggestione
Pranzo Libero
Pomeriggio, A bordo di un trenino andremo alla scoperta delle Saline du Midi.
Luogo surreale, dove il cielo azzurro si fonde con le acque rossastre dei bacini di raccolta del sale. Sullo sfondo le mura di Aigues-Mortes. Un sogno.
Tardo pomeriggio, Giro in barca. Dal mare risaliremo il piccolo Rodano godendo della vista di cavalli, tori e dei tanti uccelli che popolano il delta.
21.00 Rientro ad Avignone  
Cena libera

Martedì 4 Luglio
8.30 Partenza da Avignone per Milano
Durante il percorso di rientro, sosta all’incantevole borgo di Saint Paul de Vence, uno spicchio di Medioevo dell’entroterra della Costa Azzurra.  Mollemente adagiato sulla sommità di un colle panoramico, Saint Paul de Vence è circondato dalle antiche mura perfettamente conservato ed  è da sempre amato da artisti di fama internazionale.
A seguire, una breve incursione nel mondo dei profumi, per scoprire l’arte che si cela nelle celebri fragranze di  Fragonard, presso il loro piccolo laboratorio in Costa Azzurra. Arrivo a Milano previsto per le ore 20.30

IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO POTREBBE SUBIRE DELLE VARIAZIONI NELLA DISPOSIZIONE GIORNALIERA DELLE SINGOLE VISITE, MA NULLA CAMBIERÀ NELLA SOSTANZA.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
VIAGGIO DI 5 GIORNI E 4 NOTTI
IN CAMERA DOPPIA: € 669
IN CAMERA SINGOLA: € 669 + € 330 (supplemento per le quattro notti)

La quota comprende:
- Trasferimenti in pullman Granturismo da e per Milano e durante lo svolgimento dell’itinerario, dove previsto
- n. 4 notti in Hotel 4 stelle in centro (1 notte ad Aix en Provence e 3 notti ad Avignone) e prima colazione
- Tutti gli ingressi a pagamento previsti dall’itinerario (Visita Distilleria Provenza, Sentiero dell’Ocra,  Palazzo dei Papi,  Accesso al Pont du Gard, Parco Ornitologico,  Mura di Aigues Mortes, Visita alle Saline du Midi, Giro in battello in Camargue)
- Guide ed assistenza culturale durante tutto lo svolgimento dell’itinerario
- Assicurazione base medico sanitaria e bagaglio
- Tasse e percentuali di servizio.

La quota non comprende:
- I pranzi e le cene
- Extra di carattere personale
- Quanto non indicato in “la quota comprende”

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Per aderire all'iniziativa è sufficiente l'invio di una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La conferma dell’opzione deve pervenire entro l’8 MAGGIO, con la specifica di NOME E COGNOME dei partecipanti, data e luogo di nascita, numero di cellulare, indirizzo mail di riferimento e tipologia di camera prescelta (abbiamo molta gente in lista d’attesa per il viaggio, vi preghiamo di rispettare la data di conferma).
Il pagamento della quota è da effettuarsi entro il l’8 MAGGIO, ai dati che comunicheremo al momento della conferma.

A presto!

Logo star-snippets.com