Milano nascosta: i segreti della città

I SOTTERRANEI DEL CASTELLO SFORZESCO

Vota questa visita
(3 Voti)

La Strada Coperta era percorsa dai soldati e, talvolta, dagli stessi signori, che se ne servivano per entrare ed uscire dal Castello senza essere visti: infatti da qui partivano numerosi tunnel sotterranei che conducevano ad altri luoghi o fuori città.

La Strada Sotterranea, illuminata fiocamente da luci che ricordano le torce antiche e da piccole finestre che affacciano sul fossato, parte del Rivellino e, seguendo il perimetro del fossato, gira intorno al castello, dalla torre delle Colubrine a quella della Vittoria, nel lato verso Lanza. Il percorso è davvero unico, da non perdere.

Nessuna visita attualmente in programma

Scrivici e chiedici di riprogrammare questa visita

Logo star-snippets.com