Week-end a Padova, la città che "spritza" | miguidi |
Weekend a Padova, la città che "spritza" - miguidi
Weekend a Padova, la città che "spritza" - miguidi

Week-end a Padova, la città che "spritza"

Prezzo di listino
€0,00
Prezzo scontato
€0,00
Prezzo unitario
per 

Durata
2 Giorni e 1 Notte
Mezzo di trasporto
Pullman. 
Camera doppia
€ 249 - quota individuale di partecipazione 
Camera singola
€ 249 + € 35  (supplemento complessivo per 1 notte)
Luogo incontro Partenza dal parcheggio del pullman della Metro M2 Cascina Gobba 

 

I nostri plus 

- Testiamo personalmente i viaggi recandoci in loco e studiando il programma ad hoc per i nostri clienti
- Godi appieno della meraviglia della Cappella degli Scrovegni, standoci il doppio del tempo normale consentito
- Cena allo Storico Caffè Pedrocchi, un'istituzione di Padova; denominato il caffè "senza porte". Scoprirai perché!

 

Culla delle arti, come la chiama Shakespeare nel La bisbetica domata, è da sempre città viva, simpatica e... frizzante. Ma soprattutto giovane: sì perché a Padova, tra uno spritz e l'altro, si frequenta l'Università, quella in cui Galileo insegnò per un decennio, quella dove si è laureata la prima donna della storia. Una città che ti accoglie chioccia sotto i suoi portici, tanti, lunghi, ininterrotti, che ti conducono da una parte all'altra e non te ne accorgi, preso come sei a guardarti intorno: una piazza, i Signori, un'altra, le Erbe, un cantone, al Gallo, un caffè, il Pedrocchi, che una volta non chiudeva mai le porte! E poi la basilica del Santo, che protegge e veglia su tutti, il Prato della Valle, che di erba non ne ha! Ma Padova è per noi, soprattutto, Giotto. Padova è gli Scrovegni, è quella rivoluzione dell'arte che si opera, come un miracolo, all'inizio del Trecento. E non lo lascia più. Un'immersione dentro quella nuova lingua, parlata per la prima volta dopo l'antichità in modo così semplice e chiaro, così comprensibile a tutti.

Giorno 1 - Partenza da Milano - Palazzo della Ragione - Basilica del Santo - Oratorio San Giorgio - Prato della Valle
8:00 Partenza da Cascina Gobba - parcheggio dei pullman
Arrivo a Padova e check in Hotel 4 Stelle, in pieno centro
Passeggiata nel centro città e visita al Palazzo della Ragione, l'antica sede dei tribunali cittadini di Padova, una delle più ampie aule sospese in Europa con la straordinaria copertura a forma di carena di nave rovesciata e il famoso ciclo degli affreschi astrologici, uno dei più imponenti del medioevo, circa 270 mq di pittura.
Pranzo libero
Ritrovo e passeggiata verso la Basilica del Santo. Visita all'Oratorio di San Giorgio di Altichiero, un elegante edificio romanico che custodisce un importante ciclo di affreschi, giudicati il capolavoro di Altichiero Altichieri da Zevio. A seguire, visita alla Basilica di Sant'Antonio di Padova, nota col solo nome di Basilica del Santo, originario di Lisbona, cui la città è devota da secoli. Visita alla Scuola del Santo, un ciclo di 18 pitture eseguite nei primi anni del Cinquecento. Tre di queste tele sono opere giovanili di Tiziano.
Al termine, passeggiata verso Prato della Valle, uno dei simboli di Padova, la maggiore piazza della città e una delle più grandi piazze d'Europa. Così d'Annunzio la cantò nella sua "Città del silenzio":
"…prato molle, ombrato d'olmi
e di marmi, che cinge la riviera
e le rondini rigano di strida,
tutti i pensieri miei furono colmi
d'amore e i sensi miei di primavera
come in un lembo del giardin d'Armida"
Rientro in hotel
Cena libera (possibile in hotel)
oppure
Cena organizzata allo Storico Caffè Pedrocchi - la cena è opzionale e quindi esclusa dalla quota.
La cena al costo di € 35 incluso le bevande è da confermare al momento dell'iscrizione e sarà da pagare in più sulla quota del week-end.

Giorno 2 - Chiesa degli Eremitani - Cappella degli Scrovegni - Battistero - Rientro a Milano
Colazione in hotel
Visita alla Chiesa degli Eremitani, antichissima sede agostiniana, famosa per la Cappella Ovetari, uno dei capolavori del Mantegna
A seguire, visita agli affreschi della Cappella degli Scrovegni - La lingua che parlano è nuova e antica insieme: l'intuizione dello spazio, la resa della figura, che torna finalmente piena e vera, scolpita da una luce che la definisce e determina, l'amore per i dettagli, a volte così quotidiani da strappare un sorriso, l'attenzione ai sentimenti, alle passioni, al dolore, che si imprimono nei volti rendendoli tutti uguali, identici come identico è il sentire nell'uomo quando soffre o gioisce
Pranzo Libero
Passaggio da Piazza dei Signori, il Liviano, la Loggia dei Carraresi, Piazza Duomo
Visita al Battistero affrescato da Giusto de' Menabuoi, uno dei cicli pittorici più spettacolari e meglio conservati del Trecento
Passeggiata nel ghetto ebraico, un labirinto di strade strette di suggestiva bellezza
17:00 ca Partenza da Padova
20.00 Arrivo previsto a Milano

La quota comprende:
- Trasferimenti in pullman GranTurismo
- n. 1 pernottamento e prima colazione in Hotel 4 stelle, nel centro città
- Tassa di soggiorno
- Guide ed assistenza culturale durante tutto lo svolgimento del viaggio del viaggio
- Tutti gli ingressi a pagamento previsti nell'Itinerario:
Cappella degli Scrovegni (doppio turno)
Palazzo della Ragione
Oratorio di San Giorgio di Altichiero con la Scoletta
Offerta alla Basilica del Santo
Chiesa degli Eremitani
Battistero di Giusto de'Menabui
- Auricolare per poter udire perfettamente la guida
- ASSICURAZIONE RC - Costanza VIAGGI Srls (Mi Guidi) ha stipulato, ai sensi dell’art. 47 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79/2011), polizza n. 165060398 per la Responsabilità Civile Professionale con UnipolSai Assicurazioni SpA per un massimale di € 2.065.828,00.  Inoltre, "Costanza Viaggi Srls" ha stipulato con Nobis Compagnia di Assicurazioni la polizza di garanzia contro i rischi di insolvenza o fallimento dell'agenzia.
- ASSISTENZA, RIMBORSO SPESE MEDICHE E BAGAGLIO*

La quota non comprende:
- Gli Extra di carattere personale
- Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Termini e cancellazione delle prenotazioni
Fino a 60 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Fino a 45 giorni prima della partenza (rimborso 50%);
Nessun rimborso oltre ai termini sopra indicati.
Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.
I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione meteorologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.

Descrizione

Culla delle arti, come la chiama Shakespeare nel La bisbetica domata, è da sempre città viva, simpatica e... frizzante. Ma soprattutto giovane: sì perché a Padova, tra uno spritz e l'altro, si frequenta l'Università, quella in cui Galileo insegnò per un decennio, quella dove si è laureata la prima donna della storia. Una città che ti accoglie chioccia sotto i suoi portici, tanti, lunghi, ininterrotti, che ti conducono da una parte all'altra e non te ne accorgi, preso come sei a guardarti intorno: una piazza, i Signori, un'altra, le Erbe, un cantone, al Gallo, un caffè, il Pedrocchi, che una volta non chiudeva mai le porte! E poi la basilica del Santo, che protegge e veglia su tutti, il Prato della Valle, che di erba non ne ha! Ma Padova è per noi, soprattutto, Giotto. Padova è gli Scrovegni, è quella rivoluzione dell'arte che si opera, come un miracolo, all'inizio del Trecento. E non lo lascia più. Un'immersione dentro quella nuova lingua, parlata per la prima volta dopo l'antichità in modo così semplice e chiaro, così comprensibile a tutti.
Week-end a Padova, la città che "spritza"
Apri

Cerchi su misura?

Per avere maggiori informazioni scrivici una mail a info@miguidi.it indicando nell'oggetto PERSONALIZZATO oppure chiamaci al 328 3846632.

Chiedi Informazioni


Torna su