Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |
Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira | miguidi |

Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira

Prezzo di listino
€0,00
Prezzo scontato
€0,00
Prezzo unitario
per 

Durata
6 Giorni e 5 Notti
Mezzo di trasporto
Pullman
Camera doppia € a breve le quote
Camera singola € a breve le quote + €  (supplemento complessivo per le 5 notti)

Siamo a disposizione per informazioni, contattaci.

Posti limitati - possibilità di opzione prima della pubblicazione delle quote

Natale con i tuoi...Capodanno insieme a noi!
Vi aspettiamo per trascorrere sei giorni tra le bianche colline della Borgogna e gli eleganti castelli della Valle della Loira. Ci muoveremo tra paesaggi disseminati da ordinatissimi vigneti e solcati da limpidi corsi d’acqua, visiteremo suggestivi borghi e vivaci cittadine che racchiudono veri e propri tesori d’arte, proveremo la raffinata cucina della Valle della Loira e degusteremo i pregiati vini della Borgogna.
Inizieremo la nostra avventura assaporando l’atmosfera che si respira nei piccoli villaggi medievali: dalla caratteristica Annecy, soprannominata la piccola Venezia francese per i suoi canali che ne modellano l’andamento, a Beaune, capitale dei vini della Borgogna, dove non mancheremo di degustare il famoso rosso, tra i più rinomati di Francia.
Tappe imprescindibili saranno Digione, città con un incredibile patrimonio culturale tutto da scoprire, e la vicina abbazia cistercense di Fontenay, riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.
Continueremo il nostro viaggio all’insegna degli highlights nella Valle della Loira: dal castello di Chenonceau con la sua storia – quasi tutta - al femminile, al grandioso palazzo di Amboise, che vide tra i suoi ospiti anche il nostro Leonardo da Vinci, passando per il castello di Chambord, capolavoro architettonico del Rinascimento francese, fino ad arrivare al castello di Blois, capace di riunire in un solo edificio molteplici stili architettonici.
Resterete impressionati!
Dulcis in fundo, non mancheremo di visitare la città romana di Tours e la vicina abbazia di Cluny, la chiesa che per secoli e fino alla costruzione della Basilica di San Pietro a Roma fu l’edificio di culto più grande della cristianità.

Ugo e Luisa hanno già le valigie pronte e i calici alzati, venite a brindare con loro!

ITINERARIO
Giorno 1 - Partenza da Milano - Visita ad Annecy - Visita e pernottamente a Beaune
7.30 Partenza in pullman Gran Turismo dalla fermata della metro M1 Pagano 12.15 ca arrivo ad Annecy e visita al centro storico
Annecy, soprannominata la “Venezia delle Alpi” e caratterizzata dai canali che ne modellano l’abitato. Il centro storico della città, racchiuso dal fiume Thiou, è riconoscibile per le strade acciottolate, i canali tortuosi e le case color pastello
Pausa pranzo libera
Trasferimento a Beaune 
Piccola città fortificata, perla di rinomati vigneti, sede dei famosi duchi di Borgogna fino al XIV secolo.
Check in presso Hotel 4 Stelle nel centro della città
Cena degustativa con piatti tipici della regione e vini locali

Giorno 2 - Visita all’Hotel-Dieu di Beaune - Trasferimento a Digione e pernottamento
Visita al centro storico di Beaune e all’Hotel-Dieu
Da place Monge, la piazza centrale, partono le piccole strade acciottolate che conducono all’antico ospedale, l’Hotel-Dieu, gioiello dell’architettura medievale borgognona, caratterizzato da una variopinta copertura a tegole verniciate.
Pausa pranzo libera 
Trasferimento a Digione
Visita guidata al centro storico
La città, capoluogo della Borgogna, soprannominata “la città dai cento campanili”, è unica nel suo genere in Francia. Passeggeremo per le sue strade lastricate, tra edifici medievali e rinascimentali, di indubbia bellezza, degni delle più alte corti europee. 
Check in presso Hotel 5 Stelle nel centro della città 
Cena libera

Giorno 3 - Visita all’Abbazia di Fontenay - Visita negozio di mostarda Maille - Cenone di Capodanno
Visita all’Abbazia di Fontenay 
Fondata da San Bernardo nel 1118, questa celebre abbazia è annoverata tra i patrimoni dell'UNESCO e costituisce uno degli esempi più integri dell'architettura cistercense. Per il carattere di forte autenticità, il complesso continua ad incantare i visitatori. 
Trasferimento a Saumur-en-Auxois e pausa pranzo libera
Piccolo borgo medievale, morbidamente adagiato su un altopiano di granito rosa, con i suoi tetti rossi, i pittoreschi vicoli e le case a graticcio che caratterizzano l’intero abitato, questa cittadina ci regalerà una pausa fuori dal tempo.
Nel pomeriggio rientro a Digione e visita al negozio di mostarda Maille
L’ultima merenda dell’anno sarà davvero indimenticabile: visiteremo il famosissimo negozio di mostarda Maille, produttore di senape per eccellenza. Nata a Parigi nel 1747, la prima boutique di Antoine-Claude Maille fu fornitore ufficiale di senape alla corte di Re Luigi XV. Potremo provare alcune delle oltre 80 versioni ideate dalla celebre maison.
Cena organizzata per il cenone di Capodanno
Preparatevi a vivere un’esperienza davvero unica e ad essere catapultati in un’atmosfera da sogno: brinderemo insieme al nuovo anno 
Sarà l’occasione giusta per sfoggiare il vostro abito migliore!

Giorno 4 - Visita al Castello di Chenonceau - Trasferimento e pernottamento a Tours
Partenza da Digione verso Chenonceau, per visita al castello
Pranzo al sacco 
Visita al castello di Chenonceau, ai giardini e alla galleria 
Il Castello di Chenonceau, che si specchia nelle limpide acque del Cher, è chiamato anche “castello delle dame” per la serie di personaggi femminili che ne caratterizzarono la storia, e di cui scopriremo i segreti. A seguire una piacevole passeggiata nello splendido giardino alla francese che corre sul fianco del Castello.
Trasferimento a Tours 
La città di origine gallo-romana, capoluogo della Turenna, sorge nel cuore della regione della Loira, tra i più famosi castelli di Francia e tra i due fiumi, la Loira e lo Cher, che conferiscono a Tours lo status di “Giardino di Francia”.
Check in in Hotel 4 stelle in pieno centro
Cena libera

Giorno 5 - Visita al Castello di Amboise - Castello di Blois - Castello di Chambord
Trasferimento ad Amboise e visita al Castello
Commissionato dal grande Carlo VIII, che ad Amboise era nato e cresciuto, il palazzo divenne presto una reggia fastosa, centro culturale durante tutto il Cinquecento. Incredibile scoprire che le dimensioni attuali sono solo un quinto di quelle originarie. Pensate all’emozione che proveremo addentrandoci nelle stanze in cui soggiornò il grande artista Leonardo da Vinci che, chiamato da Francesco I, qui trascorse gli ultimi anni della sua vita.
Trasferimento a Blois e visita al Castello 
Considerato il capolavoro del Rinascimento italiano in Francia, il castello di Blois è infatti uno dei più spettacolari castelli della Loira. Costruito a partire dal XIII secolo, l’aspetto attuale è il frutto di continui ampliamenti voluti da diversi sovrani: da Carlo d’Orléans a Luigi XII, da Francesco II a Gastone d’Orléans. 
Pranzo libero a Blois
Trasferimento a Chambord e visita al Castello
Nato per volere di Francesco I che desiderava farne il simbolo dello splendore della corona di Francia, l’elegante castello di Chambord fu iniziato nel 1519 e sorge nell’area prima occupata dal casino di caccia dei conti di Blois. Il palazzo gode di una cornice davvero unica e speciale: esso sorge al centro di un parco di 5500 ettari, a sua volta incorniciato da una cerchia di mura lunga 32 km e la sua magnificenza si può vedere anche all’interno, nei saloni e nelle decorazioni. Trasferimento a Tours 
Cena organizzata 

Giorno 6 - Visita all’Abbazia di Cluny - rientro a Milano 
9.00 partenza da Tours e trasferimento a Cluny 
Pausa pranzo libera
Visita all’Abbazia di Cluny
Considerata l’”Abbazia” per antonomasia, ammirata per il suo splendore e la sua magnificenza, tanto da essere presa come modello per la costruzione e l’organizzazione delle successive abbazie dell’ordine. Pensate che era la più grande della cristianità fino alla costruzione della basilica di San Pietro a Roma. Ci perderemo tra le sue sale, chiostri e cortili immersi nella sacralità del luogo.
Rientro a Milano con arrivo previsto per le 21.30 circa 

Capodanno con Luisa e Ugo: la Borgogna e i Castelli della Loira
Apri
Torna su