Burano e le sue case colorate

Il rimedio per una giornata uggiosa come questa?
Una bella foto in technicolor di Burano 😄

Ma come mai le case di Burano sono tutte colorate?
Ci sono diverse ipotesi, ma la più gettonata è che le abitazioni siano state dipinte dalle famiglie dei pescatori, che abitavano sull’isola, per poter ritrovare la propria dimora in caso di nebbia o dopo lunghi periodi passati in mare.
Provate voi a ritrovare la via di casa quando la laguna è circondata da nubi basse!
Un’ardua impresa

Sapete da dove deriva il nome Burano? 🤔
Secondo una leggenda, gli abitanti di Altino, antica città romana che potremmo considerare l’antenata della Serenissima, si rifugiarono su questa isola durante le invasioni barbariche. E furono proprio i veneti a conferire a Burano il suo attuale nome, in riferimento ad una delle porte di Altino chiamata Boreana, perché rivolta verso il nord.

Per scoprire di più clicca qui

Torna su